Ragusa. Comune ed INAIL insieme per il progetto “Spiaggia M.I.A.”

Il Comune di Ragusa ed INAIL, sottoscriveranno un protocollo d’intesa grazie al quale sarà possibile attuare questa estate a Marina di Ragusa il progetto denominato “Spiaggia M.I.A. (mare, integrazione, accessibilità).
Detto progetto prevede che l’INAIL si farà carico delle spese per l’allestimento delle aree attrezzate per consentire l’accesso ai disabili in porzioni di spiaggia appositamente delimitate all’interno di due stabilimenti balneari (Margarita Beach e Laola Beach) prive di barriere architettoniche e delle spese per gli istruttori e tecnici di nuoto che si occuperanno dell’orientamento sportivo secondo le modalità della FINP. Il Comune parteciperà al progetto relativamente agli oneri per la pubblicizzazione dell’iniziativa e realizzerà una manifestazione nell’ambito della programma dell’Estate Iblea 2016.
I dettagli del progetto derivante dall’accordo che Comune ed INAIL sottoscriveranno mercoledì 29 giugno, alle ore 11, presso la sala giunta, verranno presentati agli operatori dell’informazione nella stessa giornata ed ora nel corso di una conferenza stampa.
A sottoscrivere il protocollo saranno il vice sindaco con delega allo sport Massimo Iannucci, il direttore della sede di Ragusa dell’INAIL Salvatore Cimino, il presidente del CIP Sicilia, Aldo Radicello, il delegato regionale FIP Gambino ed i due rappresentanti degli stabilimenti balneari coinvolti nel progetto.

Print Friendly, PDF & Email