Ragusa, la consigliera Marino: “Lo strano caso della transenna di via Torricelli”

“Che ci crediate o no, dopo otto mesi di segnalazioni cadute nel vuoto, nessuna risposta è arrivata da palazzo dell’Aquila per un problema a prima vista semplice. E che, però, evidentemente ha messo in crisi ogni tipo di capacità d’azione da parte dell’Amministrazione grillina che, anche a tal riguardo, è completamente entrata nel pallone e non sa che pesci prendere”.

Lo dice la consigliera comunale Elisa Marino (Movimento “Insieme”)  a proposito della transenna con fettucce di colore arancione di via Torricelli, quasi all’angolo con viale Napoleone Colajanni, che continua a rimanere al proprio posto.

“Non è la prima volta – sottolinea la consigliera – che faccio pubblicamente questa segnalazione. L’ultima volta è stato nell’ottobre scorso. Ma da palazzo dell’Aquila nessun tipo di cenno. Per noi, solo la consapevolezza che, a distanza di così tanto tempo, non è stato predisposto alcun intervento di sistemazione della piccola area attorno all’asfalto che delimita il marciapiede nel sito in questione. Eppure il momento avrebbe potuto essere quello propizio visto che, proprio in questo periodo, si stanno rifacendo, a due passi, i marciapiedi di viale Colajanni. Quindi perché non intervenire pure per via Torricelli? La presenza della transenna crea disagi ad automobilisti e motociclisti in transito. E risulta davvero incomprensibile che non abbia trovato ancora una soluzione. Ribadiamo che basterebbe davvero poco per risolvere la situazione. Torniamo, dunque, a risollecitare con forza la risistemazione dell’area”.

Print Friendly, PDF & Email