Ragusa, le scale che collegano via Natalelli a via Roma trasformate in una latrina

“Ci sono luoghi del centro storico superiore di Ragusa che meriterebbero una maggiore attenzione. E’ il caso delle scale che congiungono via Natalelli a via Roma che si sono ormai trasformate, e da tempo, in una latrina all’aperto”.

La denuncia arriva dalla consigliera comunale Elisa Marino del gruppo Insieme la quale sottolinea come numerose siano le denunce arrivate in tale direzione da parte non solo dei cittadini che per caso si sono trovati a transitare da quelle parti ma anche e soprattutto dei commercianti della zona.

“Tra l’altro, il problema è ancora più evidente in questi giorni – denuncia Marino – in cui, essendosi moltiplicate le presenze in concomitanza con la manifestazione Birrocco, l’ascensore comunale che collega i due piani stradali, cioè quello di via Natalelli con via Roma, risulta essere fuori uso per l’ennesima volta. Quindi, chi parcheggia le auto sotto il ponte è giocoforza costretto ad imboccare la scalinata in questione che rappresenta una sorta di via d’accesso primaria per la via Roma. E, sinceramente, trovarla in quella condizione, con un angolo precluso anche da una fettuccia, è un pessimo biglietto da visita per la nostra città. Ecco perché chiediamo all’amministrazione comunale di provvedere e di garantire la necessaria pulizia dell’intero sito”.

Print Friendly, PDF & Email