Ragusa. Presentata la Summer school 2017 (Guarda il video)

La metafora del viaggio verrà affrontata da docenti e testimoni di eccezione

Presentata, stamani, in conferenza stampa, nella sala Convegni del Centro Polifunzionale di Ragusa, la seconda edizione della Summer School organizzata dalla Fondazione San Giovanni Battista di Ragusa in collaborazione con la Struttura Didattica Speciale di Lingue e letterature straniere, Caritas diocesana di Ragusa, Scuola per Assistenti sociali “Francesco Stagno D’Alcontres”, PratiCare onlus e la Comunità di vita cristiana.

La Summer school che si svolgerà dal 30 agosto al 5 settembre, vede la partecipazione istituzionale del Servizio Centrale SPRAR, Prefettura di Ragusa, Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa, Comuni di Ragusa, Modica e Comiso, degli ordini professionali degli Avvocati e degli assistenti sociali.

Tema del percorso formativo sarà “Il viaggio: percorsi e mete” secondo i verbi indicati da papa Francesco: accogliere, proteggere, promuovere ed integrare. Maggiori dettagli nel servizio.

 

Per partecipare alla Summer School è necessario far pervenire la scheda di iscrizione (scaricabile sul sito www.fsgb.it), debitamente compilata, entro il 30 luglio con oggetto “ISCRIZIONE ALLA SUMMER SCHOOL” a: cfacello@fsgb.it.

La quota di partecipazione alla Summer School è di € 200,00 per ogni partecipante e l’iscrizione sarà formalizzata al momento del versamento tramite bonifico bancario intestato a Fondazione San Giovanni Battista, IBAN IT90H0503617000CC0001001974 causale: “Iscrizione Summer School”, indicando nome e cognome.

Il numero di partecipanti previsto è fissato in un massimo di 30.

Le attività formative comprendono 55 ore di impegno complessivo di cui 35 ore dedicate all’attività didattica frontale, 20 ore di laboratorio interno.

 

Print Friendly, PDF & Email