Ragusa. “Trame d’Inchiostro”, racconti ed oltre. L’ultimo lavoro della scrittrice ragusana Marinella Tumino

L’ultimo lavoro della scrittrice ragusana Marinella Tumino sarà presentato sabato prossimo 31 ottobre alle ore 18 alla sala Falcone-Borsellino a Ibla

Ragusa, 26 ottobre 2015 – A solo un mese dalla prima uscita “Trame d’Inchiostro”, Racconti ed oltre, ultimo lavoro della scrittrice ragusana Marinella Tumino, approda in città. Sabato 31 ottobre alle 18, alla sala Falcone-Borsellino di Ibla il libro sarà presentato ufficialmente con un evento-spettacolo. La presentazione sarà curata dall’Architetto Stefania Campo, Assessore alla Cultura del Comune di Ragusa. Introduce e modera la giornalista Giovannella Galliano, curatrice della prefazione. L’incontro culturale sarà articolato anche da diversi momenti di spettacolo alla presenza dell’attrice Giada Ruggeri che leggerà al pubblico alcuni passi importanti del libro e di musica con il duo alle chitarre Fabio Fatuzzo e Aldo Terranova i quali tradurranno in musica le molteplici sensazioni che scaturiranno dalle letture . “Trame d’inchiostro” ha già avuto un mese di gloria in giro per il mondo. Infatti, dopo il suo esordio al BUK FESTIVAL di Catania dove si è svolta la prima presentazione in presenza della Casa Editrice Kimerik, il tour delle presentazioni non è mai cessato , dalla Fiera del libro in cantina, a Susegana(TV) alla Fiera del libro e del Fumetto ad Alessandria e alla Fiera del libro di Francoforte, in Germania, uno degli eventi letterari più importanti nel contesto europeo svoltosi dal 14 al 18 ottobre . Anche nelle librerie gli inviti rivolti alla scrittrice Marinella Tumino non si fermano. Ricordiamo, a tal proposito, la presentazione del libro presso la libreria FENICE di Catania dove Alfredo Polizzano: ha così recensito il libro: “ A proposito di “letteratura al femminile” con “Trame d’inchiostro” l’autrice Marinella Tumino ci parla di Donne in tutte (o quasi) le loro sfaccettature.
Una raccolta di racconti dalla narrazione semplice, a tratti quasi essenziale ma mirabilmente efficace è quella che compone  Trame d’inchiostro di Marinella Tumino. Storie di donne, di bambine, storie scritte da una donna con la stessa intensità di chi racconta “un fatto” alla vicina di casa sorseggiando un caffè. La commozione e l’ironia colgono non di rado il lettore sfogliando e curiosando tra i personaggi mentre ad ogni parola viene spontaneo chiedersi se quei nomi, quei fatti siano veri, ci si interroga sulla narratrice, si empatizza per le parole pronunciate con spontaneità e chiarezza.
Forti appaiono gli odori, i suoni, i colori di quella Sicilia, a volte considerata di periferia, ma così vivace di vita che, si scopre, è in realtà il centro della vita, attraverso le storie vissute, dei suoi protagonisti esemplari per una intera nazione che sembra stia dimenticando quale sia la sua identità di accoglienza ed empatia che ha reso l’Italia famosa in tutto il mondo..”
Nel libro, infatti, molte le immagini della Ragusa del primo dopo guerra, delle campagne dai muri a secco e le tenute nobiliari in città e in periferia nella società degli anni ’50 o ancora gli affreschi della quotidianità in cui la donna vive la sua femminilità, dall’amore familiare agli amanti perduti e sognati, dagli amori che non conoscono confini alla clandestinità e alla cruda violenza.
Sottile e sognante anche la poesia che completa le pagine di questo originale lavoro di Marinella Tumino, un affresco importante nella vita dell’autrice che non poteva fare a meno di far conoscere al suo affezionato pubblico di lettori.
Mercoledì 28 ottobre, in occasione dell’evento LIBRIAMOCI 2015, promosso dal MIUR e dal Ministero dei Beni Culturali,l’autrice incontrerà gli alunni delle classi terze dell’Istituto Comprensivo “F.Crispi” di Ragusa con un reading e conversando sulla passione per la scrittura e la lettura; mentre, il 30 ottobre, presso il Liceo Statale “G.Lombardo Radice di Catania affronterà la tematica della “Declinazione della parola in una giovane autrice”, facendo delle letture tratte dai racconti.

Print Friendly, PDF & Email