Rete Civica della salute, un avvicinamento tra cittadini ed istituzioni sanitarie regionali

Asp Ragusa e Ordine degli assistenti Sociali siglano intesa

RAGUSA – La Rete Civica della Salute per promuovere i diritti della persona rafforzando ed ampliando il sistema di informazione e utilizzo dei servizi sanitari e di partecipazione dei cittadini alla qualificazione del sistema salute.
E’ questo il contenuto dell’accordo di collaborazione sottoscritto tra il Presidente dell’Ordine degli Assistenti sociali Bianca Lo Bianco e il manager dell’Asp 7 Maurizio Aricò.
Una Rete di riferimenti civici attraverso il coinvolgimento attivo del volontariato, favorendo la rete di esperienze e conoscenze di chi opera nel settore  con professionalità specifiche, come appunto gli assistenti sociali.
L’accordo prevede un piano di azioni che i due organismi metteranno in campo per presentare la Rete Civica della salute attraverso incontri, pubblicazione di avvisi , coinvolgimento di attori.
L’Azienda sanitaria  fornirà l’assistenza operativa ed il supporto strumentale per raccogliere le adesioni e gestire la banca dati fornendo le informazioni da divulgare attraverso i riferimenti civici.
“Capitalizzare le informazioni che provengono dal mondo sanitario  e convogliare le segnalazioni dei cittadini attraverso una vera e propria piattaforma, significa modernizzare anche le informazioni sul corretto utilizzo dei servizi sanitari”- ha commentato il Presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali di Sicilia, Bianca Lo Bianco.

Print Friendly, PDF & Email