Sanità, primi importanti segnali per Vittoria

Si è svolto questa mattina un incontro, presso la sede dell’Asp iblea, tra il sindaco il sindaco Giovanni Moscato, il presidente del consiglio comunale Andrea Nicosia, il dottor Salvatore Ficarra, neo commissario straordinario dell’Asp e il dottor Giuseppe Drago, direttore sanitario dell’Asp.

“Si è trattato di un incontro cordiale e fattivo – spiegano il sindaco e il presidente del consiglio – e ringraziamo il dottor Ficarra per aver accolto in maniera propositiva le nostre sollecitazioni a tutela della sanità vittoriese e del nostro nosocomio. Abbiamo sottoposto al Direttore i gravi disagi in cui vive il nostro nosocomio, con particolare riferimento al pronto soccorso e al reparto di medicina. Da parte sua l’impegno di affrontare finalmente la vicenda dopo i tanti mesi di immobilismo della gestione precedente dell’ Asp. Per quanto concerne il pronto soccorso di Vittoria ci è stato assicurato un rafforzamento dell’organico con tre medici in più in servizio a Vittoria e con la contestuale applicazione del principio di sussidiarietà al fine di garantire la copertura di turni in modo eguale in tutti i pronto soccorso della provincia. Per quanto riguarda il reparto di Medicina, invece, ci è stata garantita la prossima assunzione di altri due medici. Siamo soddisfatti per aver ottenuto primi importanti segnali per Vittoria: li avevamo chiesti da tempo. Adesso resteremo vigili in attesa del risultato e pronti a continuare un dialogo costruttivo con l’Asp di Ragusa”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email