Sanità regionale. Assenza: “Potenziare pronto soccorso Modica e Vittoria. Razionalizzare intero comparto”

MODICA e VITTORIA – “Intervenire tempestivamente per affrontare le annose criticità della sanità siciliana da troppo tempo abbandonata a se stessa”. Lo scrive l’on. Giorgio Assenza in un’Interrogazione rivolta all’Assessore regionale alla Sanità, dove chiede di risolvere le gravi carenze del Pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Modica e del Pronto soccorso dell’Ospedale Guzzardi di Vittoria.

“La condizione dei pronto soccorso dei nostri nosocomi – spiega Assenza – necessita urgentemente di interventi di seria politica sanitaria che riescano a risolvere una situazione al limite della civiltà, specie in una città come Modica e il suo comprensorio. Si tratta di una struttura dove si registrano 35 mila accessi l’anno ed è il presidio che presenta i locali più angusti e non adeguati al servizio”.

“È indifferibile – conclude il deputato ibleo – un atto di coraggio che superi le logiche contingenti e accolga le legittime richieste del territorio, incrementando reparti e personale a Vittoria e Modica e favorendo definitivamente la nascita di una sanità articolata che si accentri in tutti i presidi ospedalieri, senza aspettare i ‘miracoli’ organizzativi del nuovo piano sanitario”.

Print Friendly, PDF & Email