Santa Croce Camerina, per la prima volta la percentuale di raccolta differenziata raggiunge il 43,35%

Con una nota diffusa il primo cittadino del Comune di Santa Croce Camerina, Giovanni Barone,  ha comunicato i dati relativi alle percentuali sulla raccolta differenziata. 

“Nel mese di agosto – scrive il primo cittadino – la percentuale della raccolta differenziata ha raggiunto il 43,35% confermando un progressivo trend di crescita rispetto al mese di giugno (21%) e Luglio (39,33%), anche in presenza di una maggiore popolazione servita dovuta alle 40.000 presenze che affollano prevalentemente la fascia costiera”. 

Dalla comparazione dei dati relativi al conferimento dei rifiuti indifferenziati nel periodo che va da Giugno ad Agosto 2017 con quelli relativi allo stesso periodo nel 2018 si evince inoltre che il Comune ha conferito in discarica 832,100 Kg in meno.

“Il dato ottenuto  – commenta il Sindaco Barone – non deve rappresentare per il nostro Comune un punto di arrivo ma bensì un punto di partenza, fermo restando che con il nuovo appalto settennale, la cui gara d’appalto è n fase di espletamento presso l’UREGA di Ragusa, si potrà raggiungere l’obiettivo prefissato dalla legge, ovvero il 65% di Raccolta Differenziata”.  

Print Friendly, PDF & Email