Sicurezza sul lavoro, a Catania calendario eventi dell’ente scuola edile

Da lunedì 26 a venerdì 30 settembre, le iniziative dell’Ente Scuola Edile (Strada Boschetto Plaia 2)

CATANIA, “SETTIMANA EUROPEA DELLA SICUREZZA”. SEMINARI FORMATIVI E DIMOSTRAZIONI PRATICHE APERTE AL PUBBLICO. Un calendario ricco di appuntamenti per sensibilizzare i cittadini sulla cultura della prevenzione

CATANIA – Anche la città di Catania aderirà alla “Settimana europea della sicurezza”, e lo farà grazie a un evento organizzato dall’Ente Scuola Edile. Da lunedì 26 a venerdì 30 settembre – nella sede di Strada Boschetto Plaia 2 – organi istituzionali, ordini professionali, associazioni di categoria e aziende del settore si confronteranno sul tema della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cultura della prevenzione e sulla formazione specializzata in edilizia. Cinque giorni di focus e approfondimenti per dibattere su tutti gli aspetti legati al comparto: dai presidi di legalità quali fattori di sviluppo della Città Metropolitana di Catania, alle esigenze di prevenzione nei cantieri moderni, fino all’attuazione della normativa di riferimento, passando per le malattie professionali, l’asseverazione in edilizia e il nuovo codice degli appalti.

Tutti i seminari verranno scanditi inoltre da dimostrazioni pratiche aperte al pubblico: prove di spegnimento incendio con i Vigili del Fuoco; simulazioni delle attività di soccorso, rianimazione e trattamento del paziente traumatizzato grazie alla partecipazione dei Sues 118 di Catania, Siracusa e Ragusa; attività dimostrative che riguarderanno le problematiche dell’accoglienza e soccorso con la Protezione Civile; allestimento tende per l’emergenza sismica e dimostrazione di impiego di pompa idrovora per l’emergenza idraulica-idrogeologica con l’Associazione “Le Aquile”; salvataggio e trasferimento di feriti recuperati ai piani alti degli edifici mediante teleferica per evacuazione con il Corpo Nazionale Soccorso Alpino; manovre in sicurezza delle macchine per il movimento terra, utilizzo dei sistemi anti-caduta e molto altro ancora. A queste si aggiungeranno le competenze tecniche di aziende specializzate che passeranno in rassegna i più avanzati dispositivi di protezione individuale e collettiva per chi opera in edilizia. Durante l’evento, inoltre, si potranno effettuare donazioni di sangue e prelievi di idoneità, grazie alla presenza dei volontari Avis Catania.

La manifestazione sarà inaugurata lunedì 26 settembre, alle 16.00, dal presidente dell’Ente Scuola Edile di Catania Giuseppe Piana, affiancato dal vicepresidente Nunzio Turrisi e dal direttore Giacomo Giuliano. Dopo il taglio del nastro seguirà la tavola rotonda “Legalità e sicurezza quali fattori dello sviluppo nella Città metropolitana di Catania” a cui parteciperanno numerose autorità nazionali e locali.

La giornata conclusiva di venerdì 30 settembre sarà invece caratterizzata dalle selezioni regionali per “Ediltrophy 2016”, la  gara di arte muraria in cui nove squadre di giovani allievi ed esperti mastri delle Scuole Edili siciliane gareggeranno per il titolo di muratori dell’anno.

PATROCINI

La Settimana europea della sicurezza è patrocinata da: Regione Siciliana – Assessorati alla Salute e all’Istruzione e Formazione professionale; Comune di Catania; Asp Catania; Inail Sicilia; Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania; Ordine degli Architetti della provincia di Catania; Ordine dei Geologi di Sicilia; Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati di Catania; Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Catania; Collegio dei Periti industriali e dei Periti laureati di Catania, Inarsind Catania.

Dal seguente link è possibile scaricare il programma completo degli eventi — https://we.tl/ov0xx5tRoX

Print Friendly, PDF & Email