Siracusa. Rinnovo esenzione ticket all’Asp di Siracusa, cessata l’emergenza, il servizio ordinario torna in via Brenta

Redazione Due, Siracusa, 18 maggio 2015.- La complessa macchina organizzativa messa a punto dall’Asp di Siracusa per fronteggiare l’afflusso di cittadini agli sportelli del capoluogo per il rinnovo dell’esenzione ticket per reddito scaduto il 31 marzo ha funzionato perfettamente evitando per quanto possibile disagi ai cittadini. A partire da oggi, superato il periodo di maggiore affluenza, le attività di rinnovo della certificazione per l’esenzione ticket per reddito E01, E02, E03, E04, che erano state spostate per agevolare i cittadini in zona baricentrica al Palazzetto della Sanità di via Bufardeci, riprendono nella sede istituzionale del PTA di via Brenta tutti i giorni dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30 escluso il venerdì pomeriggio e il sabato. Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta si complimenta con tutti gli operatori che hanno consentito una ordinata e celere procedura dei rinnovi evitando lunghe attese soprattutto agli anziani e alle categorie fragili: “Dall’1 aprile ad oggi – sottolinea il direttore generale – sono state esitate soltanto nel capoluogo circa 20 mila richieste di rinnovi e grazie al sistema messo in atto dal direttore del distretto sanitario di Siracusa Antonino Micale non ci sono stati momenti di particolare criticità. Un riconoscimento va dato anche al sindaco di Priolo e ai presidenti delle Circoscrizioni di Belvedere e Cassibile che hanno offerto massima collaborazione mettendo a disposizione strutture e organizzazione”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email