Vittoria si dimette l’assessore Cavallo.

Vittoria. 01/03/2016
Sono passate quasi 24 ore da quando l’Assessore comunale Filippo Cavallo, classe 1951, ha rassegnato le dimissioni a meno di tre mesi dalla scadenza naturale del mandato. (A maggio si vota per l’elezione del nuovo sindaco – n.d.r.)
La notizia si è diffusa nel tardo pomeriggio di ieri ma fino ad oggi, a parte qualche commento spurio, nessuna reazione. Probabilmente perchè i tempi sono stretti e l’interesse viene meno.
Dimissioni a sorpresa dunque, per uno dei più strenui difensori della Giunta e del primo cittadino.
Bocche cucite e silenzio sulle dimissioni, a parte le solite dichiarazioni di circostanza, anche se, da indiscrezioni trapelate, alla base delle dimissioni, ci sarebbero stati forti dissapori interni tra l’ex assessore e il sindaco.
A Filippo Cavallo che ha rimesso la delega ai Lavori Pubblici è subentrato Claudio La Mattina, delfino di Nicosia, immediatamente nominato dallo stesso. Nadia Fiorellini invece, è transitata ai Servizi Sociali, dove fino a qualche mese addietro, c’era il dimissionario Enzo Cilia.
E mentre la Giunta continua a perdere “pezzi”, la campagna elettorale va a avanti tra polemiche e dicerie, spaccature interne e contraddizioni, promesse e sensazioni.

Print Friendly, PDF & Email