Il vicesindaco Iannucci ha incontrato il campione di moto fuori strada Luca Leone

RAGUSA – Il ragusano Luca Leone, classe 1966, campione di moto fuori strada parteciperà ad una delle più importanti manifestazioni del mondo della specialità, la “Six Days”, che si correrà in Francia dal 29 agosto al 2 settembre prossimi.

Prima di partire per l’importante appuntamento sportivo il motociclista si è incontrato con il vice sindaco con delega allo sport, Massimo Iannucci.

Nel corso del cordiale incontro Luca leone ha avuto modo di raccontare all’amministratore comunale la sua lunga storia che lo ha legato fin da piccolo allo sport delle moto fuori strada, passione trasmessa dal nonno Matteo che all’età di 5 anni gli regalò una moto minicross. Diverse poi nel corso degli anni sono state le soddisfazioni registrate partecipando a campionati regionali e nazionali della specialità con ottimi risultati come, ad esempio , il 4° posto assoluto nel 2010 al Trofeo delle Regioni, capitano della squadra che rappresentò la Sicilia.

“Dopo un periodo di inattività durato 6 anni, stimolato dall’amico Marco Pagano, Campione del mondo del Six Days Vintage 2016 – ha dichiarato Luca Leone al vice sindaco Iannucci – ho deciso di ritornare in sella ed a seguito dei successi ottenuti in occasione del recente campionato regionale in cui ho vinto tutte le prove, ho deciso di partecipare alla prestigiosa competizione che si svolge in Francia”.

Il vice sindaco Iannucci oltre a complimentarsi con il campione ragusano per i brillanti risultati fino ad oggi raggiunti a cui – ha detto – se ne aggiungeranno certamente altri, ha assunto impegno di riceverlo al suo rientro in Italia al Comune.

Print Friendly, PDF & Email