Vittoria. Anche la Cna territoriale aderisce alla giornata di mobilitazione agricola

Anche la Cna territoriale di Vittoria aderisce alla giornata di mobilitazione a sostegno dell’agricoltura in programma domani 13 febbraio: “Ma non dimentichiamo gli altri comparti”

VITTORIA – “Se l’agricoltura piange, gli altri settori produttivi – edilizia, autoriparazione, produttori di imballaggi e autotrasporti – non ridono. Tutti i riflettori sono puntati sulla disperazione dei serricoltori, ma non bisogna assolutamente dimenticare l’avvilimento delle altre attività, in particolare quelle legate strettamente al mondo agricolo e cioè produzione di cassette o pedane ma anche l’autotrasporto”. E’ quanto mettono in rilievo il presidente della Cna territoriale di Vittoria, Giuseppe La Terra, con il responsabile organizzativo, Giorgio Stracquadanio, precisando che “tutte le altre imprese e i loro dipendenti non sono figlie di un dio minore ma vivono le stesse identiche preoccupazioni del mondo agricolo”. La Cna sottolinea ancora una volta con forza che “senza imballaggi e senza il trasporto le nostre produzioni orticole non potrebbero arrivare in nessun mercato italiano o internazionale. Con questo spirito la Cna e l’Api (associazione produttori imballaggi) aderiscono alla giornata di mobilitazione che si terrà sabato 13 febbraio”. “Questa crisi – proseguono La Terra e Stracquadanio – ci dice che bisogna avere la capacità di guardare il territorio nella sua interezza, senza divisioni né di natura economica né di natura politica. L’economia sana di questa città potrà venire fuori da questa crisi solo se si riesce a fare sistema”.

Print Friendly, PDF & Email