Vittoria. Approvata la delibera di adesione alla convenzione Onu sui diritti dei disabili. Di Falco ne dà comunicazione a Comisi

VITTORIA – Il presidente del consiglio comunale di Vittoria, Salvatore Di Falco, ha inviato oggi una lettera al presidente del Movis, Carmelo Comisi, per comunicargli l’approvazione, da parte del massimo consesso cittadino, della delibera di “adesione ai principi e alle indicazioni della Convenzione Onu sui diritti della persona con disabilità per la programmazione e il miglioramento delle politiche sociali”. Per conoscenza, la stessa nota è stata inviata al sindaco, Giuseppe Nicosia, e ai capigruppo consiliari.
Questo il contenuto della lettera del presidente Di Falco a Comisi:
“Oggetto: Delibera su Adesione del Comune di Vittoria ai principi e alle indicazioni della Convenzione ONU sui diritti della persona con disabilità per la programmazione e il miglioramento delle politiche sociali.
Egregio Presidente, in riferimento al Suo comunicato stampa del 15.3.2015 col quale si propone di inoltrare al Governo un documento/petizione per una svolta delle condizioni di vita delle persone disabili, e condividendone l’iniziativa, sono a comunicarLe che questo Consiglio Comunale nella seduta del 29.1.2015 all’unanimità dei presenti ha approvato, con l’atto deliberativo n.17, l’adesione di cui all’oggetto. Ritengo, questa, una scelta assunta dal civico Consesso importante nella direzione della tutela dei diritti delle persone con disabilità che sono convinto troverà l’Amministrazione Comunale sensibile alla concreta applicazione dei temi della Convenzione Onu. Temi questi molto simili, anzi concettualmente uguali, a quelli sviluppati nella Sua petizione. Le invio, quindi, anche nella qualità di consulente dell’Amministrazione sui temi della disabilità, copia di detta delibera”.

Print Friendly, PDF & Email