Vittoria. Associazione Polizia Locale e solidarietà.

Vittoria. 11/06/2020
Si è svolto oggi, organizzato dall’Associazione Polizia Locale di Vittoria, presso i locali degli “Amici del Diabete”, all’interno della zona fieristica, l’incontro con l’Arciprete Parroco della Basilica di San Giovanni Battista, Salvatore Converso, ed il Direttore Sanitario dell’Ospedale “Guzzardi” di Vittoria – ASP di Ragusa, dott. Giuseppe Drago. Nel corso dell’incontro, sono state consegnate le somme di denaro raccolte dall’Associazione, per solidarietà nei confronti di alcune famiglie disagiate, destinate quindi a fronteggiare il grave disagio sociale in conseguenza del covid-19. Inoltre, le somme sono state destinate pure all’acquisto di presidi sanitari. All’incontro odierno, oltre ad una folta rappresentanza di soci dell’Associazione Polizia Locale e dei Volontari del Gruppo OVAS-APPL, erano presenti i Presidenti delle Associazioni locali che hanno condiviso l’iniziativa di solidarietà manifestando concretamente la loro adesione:
• Associazione “Amici del Diabete”
• Associazione “ASD Gruppo Modellistico Città di Vittoria”
• Circolo Ufficiali in congedo di Vittoria
• Associazione Socio-Culturale “Andare Oltre” di Vittoria
• Associazione “LIONS” di Vittoria.
Il Presidente Giuseppe Piccione, già comandante della Polizia Locale di Vittoria, rivolgendo un saluto ai presenti, ha voluto ringraziare tutti i rappresentanti delle Associazioni che hanno condiviso l’iniziativa di solidarietà ed ha sottolineato il grande sacrificio e l’impegno profuso dal personale sanitario, medici e infermieri, nella difficile “gestione” dell’emergenza covid-19.
Parole di plauso e di condivisione dell’iniziativa sono state espresse dalla Dottoressa Rosetta Noto, dalla Dottoressa Franca Campanella e dall’Avvocata Valeria Zorzi, tutte in rappresentanza di tre Associazioni presenti.
Sia Padre Converso che il Dottore Drago hanno evidenziato, tra l’altro, nel corso dei loro interessanti interventi, la grande sensibilità dei Vittoriesi manifestata in questa drammatica circostanza con atti concreti di solidarietà.

Print Friendly, PDF & Email