Vittoria. Il Comune eroga le somme alla Sea. Fiorellini: “Ora l’azienda paghi le spettanze agli ex dipendenti”

VITTORIA – Rispettando l’accordo preso tra le parti lo scorso 3 marzo dinanzi al vice prefetto, il Comune ha erogato alla Sea, la ditta che aveva in appalto il servizio di igiene pubblica, la somma di 359.200 euro.
“Avevamo assunto l’impegno di pagare – dichiara l’assessore Nadia Fiorellini – in occasione della riunione del tavolo di concertazione in Prefettura, alla presenza dei sindacati degli operatori ecologici e dei rappresentanti della Sea, e oggi abbiamo erogato le somme dovute alla ditta. Gli uffici stanno ora predisponendo i conteggi e gli atti per il pagamento dei periodi di proroga del servizio. L’amministrazione comunale ha fatto la propria parte, quindi ora la Sea può liquidare agli ex dipendenti quanto dovuto, così come è stato stabilito il 3 marzo in Prefettura”.

Print Friendly, PDF & Email