Vittoria. Disagio sociale, firmato il protocollo d’intesa “Panta rei”

VITTORIA – E’ stato firmato questa mattina, a Palazzo Iacono, il protocollo d’intesa “Panta rei – una rete per un territorio integrato”, che punta all’attivazione di un programma di interventi sul disagio sociale che attui i principi e gli obiettivi del Piano di zona del Distretto D43.
I partner del Comune sono il centro di Salute mentale di Vittoria, il Dipartimento regionale Sviluppo rurale e territoriale, l’Istituto comprensivo Giovanni XXIII-Vittoria Colonna, la Caritas, la Cooperativa sociale Ozanam (che ha assunto il coordinamento), la Cooperativa sociale Area, la Cooperativa Res Hyblea, la Parrocchia Madonna Assunta, la Tenuta San Lorenzo, il Rotary Club di Comiso, l’Associazione Grotte Alte, l’Associazione Teatralmente, l’Associazione Petali rosa.
“Il protocollo d’intesa – dichiara il sindaco, Giovanni Moscato – mira a valorizzare le abilità individuali dei singoli partner per creare eventi culturali ed economici che rispondano ai valori della solidarietà e della collaborazione sociale. Con questo accordo abbiamo voluto creare una rete di interventi che diffonda la cultura del “prendersi cura” del disagio sociale”.

Print Friendly