Vittoria. Inclusione attiva, consegnate ad oggi 110 social card

VITTORIA – L’assessore alle Politiche sociali, Gianluca Occhipinti, rende noto che fino ad oggi sono state consegnate centodieci social card relative al progetto Sia, il sostegno per l’inclusione attiva, che coinvolge il Distretto socio-sanitario D43, di cui il comune di Vittoria è ente capofila.
“Centodieci cittadini vittoriesi – dichiara Occhipinti – che avevano presentato entro il 31 ottobre la domanda per ottenere il sussidio economico hanno già ottenuto la carta di pagamento elettronica, che viene rilasciata dall’Inps e che ha un importo determinato in base al numero dei componenti del nucleo familiare: si va da un minimo di ottanta euro (per nuclei con un solo componente) ad un massimo di quattrocento (per cinque o più membri). Il Sia, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e rivolto alle famiglie in condizioni economiche disagiate, prevede l’adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa. Questa è solo la prima tranche delle erogazioni: a partire da gennaio saranno consegnate le social card a chi ha presentato la domanda da novembre in poi. Sono soddisfatto del risultato ottenuto, perché su questa tematica abbiamo lavorato bene e con grande celerità. Lo scorso luglio, subito dopo il nostro insediamento a Palazzo Iacono, ho partecipato ad un convegno organizzato dall’assessorato regionale alla Famiglia e di lì a poco ho dato mandato agli uffici comunali di avviare l’iter del progetto”.

Print Friendly, PDF & Email