Vittoria. Istituito lo Sportello Europa

Vittoria, 2 ottobre 2015 – Con delibera di Giunta numero 415 del 28 settembre 2015 è stato istituito nel comune di Vittoria lo “Sportello Europa”, in partnership con il Formez P.A., che, a titolo gratuito, ne supporterà le attività e curerà la formazione specialistica del personale.
Obiettivo dello Sportello, la cui direzione è stata affidata ad Alessandro Basile, dirigente degli Affari generali e Decentramento, è fornire a cittadini, imprese e istituzioni assistenza e supporto informativo, anche attraverso la creazione, nella homepage del Comune, di un link “Sportello Europa”, un front office di massima facilità d’uso anche da parte di utenti meno esperti, che consenta la percezione immediata di come reperire le informazioni.
Tale obiettivo sarà raggiunto attraverso il monitoraggio e la selezione delle fonti di informazioni comunitarie, con successivo trasferimento dei contenuti utili all’interno dell’Amministrazione e del territorio comunale; l’analisi, la valutazione e la raccolta di bandi, formulari e vademecum per presentare i progetti; la ricerca di partner comunitari, nazionali ed internazionali per la partecipazione a progetti; la cooperazione attiva del comune di Vittoria con altri Sportelli Europa presenti a livello regionale e nazionale; le relazioni istituzionali con altri enti locali; l’ideazione e l’implementazione di attività di cooperazione territoriale e partenariato con altri Comuni dell’ipparino, e non solo, per l’attivazione di progetti di crescita socio-economica e culturale; l’organizzazione, diretta o in partenariato, di attività di informazione, comunicazione, formazione ed animazione territoriale sulle politiche comunitarie e sui finanziamenti europei; la promozione d’incontri tematici o settoriali per condividere obiettivi, strumenti e metodologie d’intervento; lo sviluppo di relazioni del comune di Vittoria con le istituzioni comunitarie e le rappresentanze dell’Unione europea sul territorio nazionale.
“I punti di forza dell’attivazione dello Sportello Europa nel nostro Comune – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Nicosia – consistono nel fatto che lo Sportello stesso costituisce un importante investimento politico istituzionale,  specie per quanto attiene la sua istituzionalizzazione, e un ulteriore servizio a cittadini e imprese per contribuire al rilancio della competitività della nostra città”.
“Gli obiettivi generali che si intendono perseguire con l’istituzione dello Sportello Europa – spiega Basile – sono quelli di migliorare, da un lato, l’accesso dell’Amministrazione comunale alle opportunità dell’Unione europea,  nell’ambito della nuova programmazione 2014-2020, e, dall’altro, offrire un valido servizio a supporto del contesto socio economico del territorio”.

Print Friendly, PDF & Email