Vittoria. La Giunta approva un progetto di ammodernamento strutturale di Portella della Ginestra

VITTORIA – La Giunta municipale ha approvato il progetto definitivo di “Manutenzione straordinaria, ristrutturazione, miglioramento sismico ed adeguamento alle norme vigenti in materia di agibilità e sicurezza delle strutture della scuola Portella della Ginestra, per un importo di un milione cinquecentomila euro; ciò consentirà all’ente di partecipare all’avviso pubblico di aggiornamento annuale del fabbisogno regionale in materia di edilizia scolastica per il triennio 2015/2017.

“Il progetto – chiarisce l’assessore all’Istruzione, Gaetano Bonetta – è stato redatto interamente dalla Direzione Upi dell’Ufficio tecnico comunale. Già nel 2015 il Comune aveva partecipato allo stesso bando con tre progetti, numero massimo consentito dal bando, dei quali uno fè stato finanziato, mentre gli altri, essendo in graduatoria, beneficeranno adesso della priorità per scorrimento della graduatoria. Il progetto approvato in Giunta potrà essere inserito, in aggiunta ai tre finanziati, nell’annualità 2017 con priorità 2, cioè residuale. Riepilogando, il piano degli interventi degli edifici scolastici è il seguente: Don Milani: 1.500.000 euro, appaltato; Bruno Buozzi: 800.000 euro, appaltato; Papa Giovanni XIII e Vittoria Colonna: 800.000 euro, finanziato; Leonardo Sciascia di Scoglitti: 800.000 euro, finanziato; Portella della Ginestra: 1.500.000 euro, richiesta di finanziamento”.

“Gran parte del mondo scolastico e delle associazioni culturali – dichiara Bonetta – ha già espresso vivo senso di partecipazione all’iniziativa”.

Print Friendly, PDF & Email