Vittoria, l’ufficio postale di Via Giacomo Matteotti avvia il “Progetto Multilingua”

Vittoria, 26 gennaio 2017 – Arabo, francese, e naturalmente italiano, sono le lingue parlate dagli operatori dell’ufficio postale centrale di Vittoria: una novità per tutti i cittadini che Poste Italiane presenta oggi nella sede di via Giacomo Matteotti 187, terza città in Sicilia dove viene attuato il “Progetto Multilingua” dell’Azienda. Presenti il responsabile dell’Area Territoriale Sud 2 Antonino Foti, il direttore della Filiale di Ragusa Leonardo Bianco e il sindaco Giovanni Moscato.

Il progetto nasce per favorire il processo di integrazione in Italia, con l’inserimento negli uffici postali di operatori in grado di facilitare la comunicazione con gli immigrati e di comprenderne le esigenze con un’offerta specifica di prodotti e servizi.

Nell’ufficio postale di Vittoria Centro lavorano quindici sportellisti, di cui tre operatori di sportello con conoscenza di lingua francese e araba, quattro consulenti, un promotore finanziario e uno specialista commerciale imprese. A loro tutti i cittadini potranno rivolgersi sapendo di poter contare, all’occorrenza, su un importante aiuto per superare barriere linguistiche e culturali. In particolare due operatori in lingua araba e francese si alterneranno nei due turni con un operatore di lingua araba.

Otto gli sportelli a disposizione, due sale consulenza e materiale informativo con indicazioni nelle diverse lingue, per una agevole compilazione della modulistica. Il gestore delle attese è predisposto alla scelta della lingua e all’operatore madrelingua: arabo e francese.

Presente anche uno “Sportello Amico” dove si possono richiedere, oltre ai tradizionali servizi come il pagamento dei bollettini e la spedizione della corrispondenza, la documentazione dei permessi di soggiorno. Disponibili anche i servizi più richiesti dai cittadini stranieri, come il trasferimento fondi con Moneygram, PostePay Twin, Poste Pay standard e Evolution, due corner PosteMobile, accettazione corrispondenza nazionale e estera e spedizioni nazionali e internazionali e due Atm Postamat esterni per le operazioni di prelievo, pagamento bollettini, ricariche telefoniche e servizi Bancoposta.

L’ufficio postale di Vittoria Centro, diretto da Francesco Tarascio, è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.20 alle 19.05 e il sabato dalle ore 8.20 alle 12.35.

“Da gennaio – ha detto il responsabile area territoriale Sicilia, Antonino Foti – Poste Italiane si è dotata di questo ulteriore servizio che mira a mettere in risalto il processo di integrazione sociale a cui anche l’Azienda si sente chiamata a dare un contributo. Lo sportello monoetnico dell’ufficio postale di Vittoria centro, fa parte del progetto multilingua a livello nazionale che mira ad armonizzare le varie componenti della società e rappresenta un’importante apertura verso le diversità linguistiche e culturali. Uno dei valori fondamentali della nostra azienda. Da oggi – ha concluso – grazie a Cristina, Amira e Lucia, sarà possibile quindi avere informazioni in lingua araba e francese”.

Per il direttore della filiale di Ragusa Leonardo Bianco “questo progetto dimostra l’attenzione dell’azienda sul tema dell’integrazione e la grande capacità di stare al passo con i mutamenti del territorio che, in particolare qui a Vittoria, sono ancora più recenti”.

I clienti tunisini di Monastir : Salem Kamel e Oulfa Boubaker hanno espresso apprezzamenti per la sensibilità che Poste italiane dimostra nei confronti della comunità araba.

Print Friendly, PDF & Email