Vittoria. Nicosia esprime solidarietà al pm Botti

VITTORIA – Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha espresso solidarietà al sostituto procuratore Valentina Botti per l’intimidazione subita.
“Avere appreso la notizia dell’aggressione – si legge nella missiva inviata questa mattina dal primo cittadino al magistrato della Procura di Ragusa – mi provoca sentimenti di sdegno e di scoramento, perché vi è ancora una parte della città di Vittoria che non riesce ad allontanarsi dalla criminalità e ad intraprendere un percorso di crescita sociale e culturale. Nello stesso tempo, sento di dovere esprimere un profondo sentimento di gratitudine nei confronti di chi, come Lei e come l’intera Procura di Ragusa, si occupa della ricerca della giustizia e della protezione del territorio con impegno quotidiano e con convinta abnegazione. Nell’esprimerLe la mia solidarietà per il vile gesto intimidatorio di cui è stata fatta oggetto, Le manifesto i sensi della mia profonda stima”.

Print Friendly, PDF & Email