Vittoria. Refezione scolastica, il sindaco riceve delegazione di mamme del Traina e risolve il problema dei pasti

ufficio stampa comune di Vittoria

Vittoria, 21 novembre 2014 – Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha ricevuto questa mattina a Palazzo Iacono una delegazione di mamme dei bambini che frequentano la scuola dell’infanzia Filippo Traina, con le quali ha discusso del cibo che viene servito ai bambini a scuola. Le mamme hanno lamentato il fatto che i pasti, a differenza dell’anno scorso, arrivano freddi a destinazione.
“Il problema – ha spiegato il primo cittadino – si verifica perché i pasti giungono alla scuola Traina dal centro cucine dell’Istituto Portella della ginestra, mentre sarebbe più opportuno, in considerazione della minore distanza, farli arrivare dal centro cucina del Rodari. In presenza delle mamme ho chiamato il dirigente del settore, Salvatore Guadagnino, e gli ho chiesto di invertire il giro della refezione, collegando la scuola Traina al centro cucine del Rodari (attualmente è servita dalle cucine di Portella). Il dirigente mi ha informato di avere già provveduto in tal senso, e da lunedì gli alunni della scuola Traina riceveranno i pasti dal Rodari. Ho apprezzato la scelta delle famiglie di non strumentalizzare la polemica e di cercare piuttosto il dialogo, e mi sono detto disponibile, nell’eventualità che dovessero prospettarsi altri problemi, ad affrontarli e a risolverli assieme ai genitori dei bambini, che al termine dell’incontro di questa mattina hanno manifestato il proprio plauso nei confronti dell’amministrazione, che si è mostrata celere sia nell’incontrarli che nel fornire le attese risposte”.

Print Friendly, PDF & Email