Vittoria. Terranova segnala parcheggiatori abusivi al mercatino settimanale del Sabato

Vittoria, 19 ottobre 2015 – Il Dott. Riccardo Terranova, club ForzaItalia di Vittoria, segnala, tramite una lettera, al sindaco Nicosia e al Prefetto di Ragusa la presenza di alcuni parcheggiatori abusivi al mercatino del Sabato. Riportiamo integralmente la lettera:

Al Sindaco della Città di Vittoria
e p. c. A S. E. il Prefetto di Ragusa

Oggetto: Mercatino settimanale del Sabato di Vittoria. Parcheggiatori abusivi.

Con la presente si segnala alla S.V. che sabato mattino 17 ottobre u. s., presso il parcheggio interno all’ex Campo di Concentramento, adibito a luogo per lo svolgimento del mercatino settimanale in oggetto, e precisamente nell’area antistante il Museo Italo-Ungherese, quindi in area comunale, si è registrata la presenza di alcuni parcheggiatori presuntivamente abusivi, in quanto privi di alcun elemento distintivo riconducibile ad una eventuale autorizzazione dell’Ente Fiera Emaia o del Comune di Vittoria. Altri elementi che lasciano propendere per detta ipotesi sono costituiti dal fatto che detti parcheggiatori, in fase di parcheggio dell’automezzo, con fare sicuro e diretto, apponevano sul tergicristallo anteriore un biglietto numerato, ma senza alcun logo istituzionale o di ditta privata autorizzata e, contestualmente, chiedevano agli automobilisti di corrispondere una somma a piacere.
Per quanto sopra si chiede di predisporre i dovuti ed opportuni provvedimenti, sia di prevenzione che di repressione della condotta che ha concretizzato il fatto sopra descritto, anche e soprattutto per evitare che (come avviene per i venditori ambulanti abusivi che infestano Vittoria e Scoglitti, in danno della salute dei cittadini, del tutela dei suoli pubblici e privati, nonché del decoro urbano e dei commercianti onesti) più che un singolo episodio possa trasformarsi in un fenomeno dilagante, incontrollato e, dunque, cronico, con cui i cittadini, ancora una volta, dovrebbero rassegnarsi a convivere. Detti provvedimenti anche per dimostrare che le Istituzioni esistono e che esercitano fino in fondo i compiti istituzionali precipui a tutela dei cittadini e della legalità.

Vittoria, lì 19 ottobre 2015

Dott. Riccardo Terranova

Print Friendly, PDF & Email