11 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Autostrada Rg-Ct, l’on. Dipasquale ha incontrato Matteo Renzi

1 min read

Nello Dipasquale: “I primi a non poter permettere che il lavoro fatto vada sprecato siamo proprio noi del PD”

Ieri incontro a Palermo tra il parlamentare regionale del Partito Democratico, on. Nello Dipasquale, e il Segretario nazionale del Pd Matteo Renzi insieme al Sottosegretario on. Davide Faraone.
All’ex premier Dipasquale ha sottoposto il problema relativo allo stop del progetto per la realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania.
“Ho ribadito a Renzi che è necessaria l’attenzione del Governo nazionale per non deludere le aspettative dei ragusani – racconta il parlamentare ibleo – e ho appreso che il Segretario ha già discusso dell’argomento con i Presidente Gentiloni. Anche Renzi è rimasto sorpreso per l’inghippo burocratico di questi ultimi giorni e mi ha assicurato d’essersi già attivato per ottenere il superamento del problema. Il territorio ibleo attende da anni questa infrastruttura e c’è l’impegno del Pd ad andare avanti speditamente”.
“Un’altra valutazione fatta dal segretario del Partito Democratico – conclude Dipasquale – riguarda proprio le energie che questo governo ha impiegato per puntare al traguardo della realizzazione. E’ stato proprio il Governo Renzi a finanziare l’opera, a seguire tutti i passaggi compreso quello consumato su suggerimento del Sottosegretario Faraone presso il Ministero dell’Ambiente e adesso quello Cipe. I primi ad avere interesse che tutto questo lavora non vada perduto siamo proprio noi del Pd”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share