19 Gennaio 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Barcellona P.G. Violenza in famiglia. Divieto di avvicinamento a moglie e figli

1 min read

FOTO REPERTORIO NON ATTINENTE AL CONTENUTO DELLA NOTIZIA

BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Un matrimonio durato 15 anni, due figli di appena 10 e 5 anni. Violenze continue che ormai caratterizzavano ogni singola giornata di moglie e figli. Il responsabile era lui, il capo famiglia.
Inizialmente “solo” qualche schiaffo e insulti di ogni tipo. “Sei grassa” le diceva. “Fai schifo”. Poi vere e proprie aggressioni, calci, pugni e minacce di morte sempre più esplicite, anche in presenza dei figli.
Non ha esitato a colpirla con qualsiasi oggetto avesse a tiro e potesse farle male. Di botte, improvvise ed immotivate, ce ne erano anche per i figli. Veto assoluto ai suoceri e ai familiari di entrare a casa sua.
Un inferno da cui la donna ha cercato di salvare se stessa e i figli denunciando il marito e le violenze subite.
Ieri, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito la misura cautelare a carico dell’uomo emessa dal G.I.P. del Tribunale di Barcellona P.G., dott. Fabio Gugliotta. Non potrà in alcun modo e con qualsiasi mezzo avvicinare moglie e figli.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share