14 Ottobre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

BENVENUTI A PUNTA BRACCETTO

1 min read

È girovagando, che l’uomo, prima di inventare l’architettura, ha cominciato a costruire il paesaggio.  Fortunatamente, da queste parti, il paesaggio è una dote naturale. Un visita è d’obbligo per chi non conosce i Canalotti, la scogliera mozzafiato di Punta Braccetto. Poco più in là lo spiaggione di Randello: un’oasi naturale in un’area protetta.  In mezzo tra i comuni di Santa Croce Camerina e Ragusa la spiaggia “dorata” con una lunga passerella in legno (donata dal Comune di Ragusa) che ti porta dritto al mare.  “C’è ancora tanto da lavorare – spiegano alcuni commercianti, residenti e villeggianti di Punta Braccetto – ma un piccolo significato risultato è stato ottenuto. Il parcheggio in un’area privata e la sistemazione degli ingressi delle spiagge”. La neo associazione Punta Braccetto Onlus è al lavoro per programmare al meglio l’estate del 2021. “In sinergia con il comune di Ragusa per risolvere i piccoli e grandi problemi di Punta Braccetto. Dalla conduttura della rete fognaria ad un piano di  intervento più complesso in tema di sviluppo sostenibile e turismo”. Tra il mare e il paesaggio spazio anche agli eventi sportivi.  Punta Braccetto è stata scelta come location per la prima gara podistica post lockdown.  Con la “Randello Cross” edizione 2020.

Benvenuti in un angolo di paradiso. Benvenuti a Punta  Braccetto!!!!

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share