30 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Il bresciano Tito Tiberti si è aggiudicato la quindicesima edizione della maratona città di Ragusa: Lorena Piastra prima tra le donne

2 min read

RAGUSA – Il bresciano Tito Tiberti della Free-Zone si è aggiudicato la quindicesima edizione della maratona Città di Ragusa. Il vincitore dell’appuntamento più prestigioso del podismo ibleo ha vinto la competizione con il tempo di 2h 42’ e 24”. Al secondo posto Antonino Recupero dell’Asd Atletica mentre sul gradino più basso del podio si è classificato Angelo Zito. Il primo dei ragusani Vincenzo Taranto dell’Asd No al doping è arrivato quarto. Per quanto riguarda le donne, prima Lorena Piastra del Tx Fitness Ssd Arl, con il tempo di 3h 22’ 44”, seconda Lara La Pera dell’Asd Marathon e terza Elena Malaffo dell’Asd Team Km Sport. Nella mezzamaratona, invece, primo posto per Alberto Amenta dell’Asd Libertas Scicli che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1h 11’ 56”, secondo Vincenzo Schembari dell’Asd Atletica Padua e terzo Giuseppe Licitra dell’Asd Atletica Padua. Per quanto riguarda le donne, nella mezzamaratona prima classificata Margareth Maia Cotrin dell’Asd No al doping con il tempo di 1h 26’47”, seconda Elodie Tercier e terza Fiorella Valvo dell’Asd Trinacria Palermo. Nella competizione dei camminatori, in evidenza il gruppo Amunì che è risultato essere il più numeroso. Quest’anno anche la novità della categoria giovanile. Ad imporsi Andrea Bucca dell’Atletica Virtus Acireale. Al termine, la cerimonia di premiazione con la presenza dell’assessore comunale allo Sport Massimo Iannucci oltre che dell’organizzatore della kermesse, Guglielmo Causarano. La manifestazione è stata sostenuta dal Comune di Ragusa, dalla Uisp retta a livello territoriale dal presidente Tonino Siciliano e da numerosi sponsor privati tra cui l’impresa edile Calogero Costruzioni Srl di Comiso. “Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato e supportato, dando vita a una rete di collaborazione molto importante – dice Causarano – a cominciare dai volontari della Misericordia di Modica coordinati dal dott. Gugliotta, il gruppo assistenza atleti in moto Mototurismo Ragusa, i ragazzi di Cives e i volontari di Adra. E poi, naturalmente, il grande sostegno arrivato da Radio Montecarlo con una promozione a tutto campo a livello nazionale. E, adesso, siamo pronti per dare il via all’organizzazione della sedicesima edizione, l’edizione del 2019”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share