24 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Cartelle di pagamento. Si riducono gli interessi per i versamenti effettuati in ritardo

1 min read

A partire dal 15 maggio gli interessi di mora diventano più leggeri per tutte le somme versate in ritardo a seguito della notifica di una cartella di pagamento. Il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 30 aprile 2015, infatti, ridetermina il tasso da applicare su base annua, che passa pertanto dal 5,14% al 4,88%.
La nuova misura degli interessi (prevista dall’art. 30 del DPR n. 602/73), fissata sulla base della media dei tassi bancari attivi coerentemente con la leggera flessione registrata nel 2014, è stata individuata dalla Banca d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share