27 Novembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Cefalù. Rapine ed estorsioni, i carabinieri arrestano 3 persone

1 min read

Cafalù – Nella serata del 6 ottobre, la Stazione Carabinieri di Castelbuono ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di TUSA GIUSEPPE, nato a Palermo classe.’96, residente a Castelbuono, disoccupato, censurato; FICILE NICOLA, nato a Cefalù classe.’88, residente a Castelbuono, disoccupato, censurato; FICILE GIULIANO, nato a Cefalù , classe.’92, residente a Castelbuono, operaio, censurato; ritenuti responsabili, a vario titolo ed in concorso tra loro, dei reati di tentata estorsione continuata pluriaggravata, rapina pluriaggravata ed intralcio alla giustizia, reati commessi a Castelbuono (PA) tra la fine di settembre ed inizio ottobre 2017.

A carico dei 3 arrestati ci sono gravi indizi di reato per aver posto in essere condotte punitive ai danni di giovani assuntori di sostanze stupefacenti del luogo, per averli indicati ai militari operanti, quali fornitori di sostanze stupefacenti nell’ambito di un precedente procedimento penale, scaturito da un’operazione antidroga effettuata quest’estate dai Carabinieri della Compagnia di Cefalù.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share