11 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Comiso. Amministrazione comunale e C.N.A. insieme per incentivare il comparto artigianale.

2 min read

Comiso. 22 febbraio 2021
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Secondo incontro ufficiale tra l’Amministrazione e i rappresentanti della CNA. Sul tavolo altre due proposte per agevolare ed incentivare il comparto artigianale. Il Sindaco, Maria Rita Schembari e l’assessore allo sviluppo economico, Giuseppe Alfano, si faranno portavoce presso la Regione.

“ Come annunciato, lunedì 22 febbraio si è tenuto un proficuo incontro tra i rappresentanti della CNA locale e provinciale, e l’amministrazione – spiega il sindaco Maria Rita Schembari- . Oggetto della riunione è stato l’ utilizzo di strumenti finanziari quali i fondi ex Insicem destinati ai comuni a sostegno delle imprese artigiane, e cioè, che la parte destinata al comune di Comiso possa essere direttamente destinata agli sgravi parziali o totali dei tributi locali, quali Imu, Tari e canone idrico. Altra richiesta posta all’attenzione – ancora il sindaco – è stata quella di spronare la Regione, relativamente al milione di euro stanziato per andare incontro ed in aiuto dell’economia dei comuni dichiarati tra novembre e i primi di dicembre “zona rossa”, ad erogare prima possibile le somme messe a disposizione”.
“ Oltre alla disponibilità espressa dal sindaco – aggiunge l’assessore Alfano – mi farò parte attiva in una riunione tra comuni e la ex provincia regionale di Ragusa, e subito dopo, latore delle richieste presso la Regione Siciliana”.
All’incontro di lunedì, hanno preso parte oltre al sindaco e all’assessore, il rappresentante provinciale della CNA, Giorgio Stracquadaneo, quello della sezione locale, Andrea Di Stefano e il rappresentante per la categoria dei carrozzieri, Gianni Di Noto.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share