16 Giugno 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Comiso. I carabinieri hanno arrestato una donna che metteva a segno furti seriali.

2 min read

Comiso. 13 maggio 2021

Nella mattinata di martedì 11 maggio 2021, a Ragusa, i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di misura cautelare in regime degli arresti domiciliari, per il reato di furto aggravato in concorso, La Cognata Arianna, 41enne residente del luogo.
La misura cautelare è stata emessa dal G.I.P. del Tribunale di Ragusa nella giornata di lunedì 10 maggio u.s., a seguito di indagine iniziata nel mese di febbraio 2021 dai militari della Stazione di Comiso, dopo una denuncia di furto di un televisore in danno a un noto centro commerciale di Comiso. La donna, che nel mese di febbraio u.s. ha portato a termine altri due “colpi” presso due diversi centri commerciali ubicati a Vittoria e ad Ispica, utilizzava sempre la stessa “tecnica”: dapprima, si impossessava illecitamente dei beni non pagandoli e, dopo qualche giorno, si recava presso il box informazioni del punto vendita del centro commerciale derubato per richiedere l’emissione della fattura dei beni asseritamente acquistati nei giorni precedenti o la loro sostituzione per cambio colore. I Carabinieri sono riusciti a risalire alla donna grazie all’analisi delle immagini presenti nei vari sistemi di videosorveglianza in uso agli esercizi commerciali colpiti nonché all’acquisizione di numerose testimonianze rilasciate dal personale dipendente. Le indagini, tutt’ora in corso, sono tese ad identificare un complice che prestava aiuto alla donna per mettere assegno i vari colpi.
L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share