23 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

CONFERMATO IL RICONOSCIMENTO DEL CONSORZIO DI TUTELA DEL RAGUSANO DOP

2 min read

Nuovo ed importante traguardo per lo sviluppo della filiera del Ragusano dop: il formaggio principe degli iblei, l’oro giallo del nostro territorio, il prodotto che può aiutare gli allevatori e tutto il settore zootecnico del nostro comprensorio a superare le difficoltà evidenziate da tempo e la crisi che in maniera sempre più marcata investe il mondo della produzione. Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica del 12 giugno
scorso è stato pubblicato, infatti, il Decreto col quale il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha confermato il riconoscimento di legge al Consorzio per la Tutela del Formaggio Ragusano Dop conferendo allo stesso l’incarico di svolgere le funzioni di cui alle vigenti norme in materia di “controlli e vigilanza sulle denominazioni protette e sulle attestazioni di specificità”. Si tratta di
un rinnovo di rito che, per il Ragusano, assume una importanza particolare tenuto conto che l’incarico fa riferimento al nuovo disciplinare di produzione contenente le modifiche approvate dalla Commissione UE con regolamento approvato lo scorso 18 ottobre e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Unione Europea. Il Consorzio ha tutti i requisiti per poter sviluppare azioni dirette ed indirette  non solo per promuovere il Ragusano ma anche per la tutela della denominazione di origine e per contrastare ogni contraffazione ed ogni illegittimo utilizzo della stessa denominazione.
L’impegno profuso dal Consiglio di Amministrazione e le azioni messe in campo,
hanno dato i frutti sperati e prodotto i risultati fortemente voluti da tutti i soggetti della filiera –spiega  il presidente del Consorzio, Giuseppe Occhipinti- Il lavoro, sicuramente determinante, del Direttore Enzo Cavallo si è reso utile e proficuo per il superamento di ogni problema e per portare a termine un iter burocratico particolarmente complesso ma alquanto promettente per un ulteriore necessario rilancio del formaggio tutelato e per una sua maggiore affermazione commerciale. Siamo grati ai responsabili del Ministero per la collaborazione e per il sostegno che ci hanno dato. Siamo così nelle condizioni di lavorare nell’interesse di tutto il territorio attraverso un prodotto di grande valore e l’impegno di tanti produttori vocati a garantire ai consumatori la qualità delle loro produzioni”.

M.D.G

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share