2 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

CONTAGI IN AUMENTO, SERVE LA MASSIMA ATTENZIONE

2 min read

Una prova di responsabilità. Oggi più che mai poiché quella attuale è una fase delicata e imprevedibile. L’andamento della curva del contagio, nel ragusano, dove il numero dei positivi negli ultimi giorni è cresciuto in maniera esponenziale, impone l’obbligo di richiamare l’attenzione dell’intera cittadinanza affinché ciascuno diventi più responsabile. Lo ribadisce il presidente territoriale di Confimprese iblea, Peppe Occhipinti,  sulla base dei dati diffusi dall’azienda sanitaria locale e sulle misure restrittive imposte dall’ordinanza emanate dal presidente della Regione Nello Musumeci con i comuni di Comiso e Vittoria in zona arancione.  Il provvedimento sarà valido fino a lunedì 6 settembre compreso. La decisione si è resa necessaria per contenere i contagi da coronavirus nei territori coinvolti. “L’invito lo rivolgo ai nostri associati e non solo –spiega il presidente Occhipinti – a seguire le norme anti contagio: mascherina, distanziamento sociale, lavaggio accurato delle mani, insomma tutte  norme di prevenzione che ormai conosciamo molto bene. Evitare di creare assembramenti all’interno e nelle aree di pertinenza delle attività commerciali.  Il rispetto delle regole è la nostra migliore garanzia per il ritorno alla normalità e al buon funzionamento delle nostre attività”. E allora l’invito, ancora una volta, a vaccinarsi perché questo è l’unico modo di evitare nuovamente una quarta ondata. “Vaccinatevi per non rischiare un autunno di contagi – aggiunge il presidente provinciale di Confimprese, Pippo Occhipinti”. A preoccupare è l’elevato numero di morti per il Covid che si è registrato in questi giorni e l’elevato numero dei ricoverati, e dei contagi che ormai in provincia hanno superato le 2.500 unità.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share