Vittoria. Arrestato un pregiudicato vittoriese

Vittoria – SAUNA Giuseppe, 29enne vittoriese pregiudicato, è stato rintracciato dagli Agenti delle Volanti del Commissariato di Polizia di Vittoria per essere sottoposto alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione.SAUNA è un sorvegliato speciale di pubblica sicurezza da parecchio tempo e tra il 2009 e il 2012 ha violato per ben nove volte le prescrizioni ed i divieti che la misura di prevenzione gli impone. In genere le violazioni sono consistite nel fatto che durante i controlli di polizia notturni e serali non è stato trovato in casa. Il Tribunale di Ragusa per questo motivo lo ha condannato. Una ulteriore condanna l’ha ricevuta per il reato di evasione nel quale è incorso in uno degli innumerevoli periodi in cui si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in ordine a qualche procedimento penale che lo riguardava. La somma delle pene da scontare, divenuta definitiva, è di un anno, nove mesi e dieci giorni di reclusione.

I poliziotti dopo le formalità di rito lo hanno condotto presso la sua abitazione dove dovrà rimanere per tale periodo.

Altri controlli a veicoli e persone hanno consentito di rinvenire addosso ad un giovane di 21 anni una piccola dose di hashish. Il ragazzo ha riferito di fare uso di stupefacenti da circa un anno e mezzo. E’ quindi stato segnalato alla Prefettura di Ragusa, trattandosi di illecito amministrativo. Lo stupefacente è stato sequestrato per le analisi di rito.

Print Friendly, PDF & Email