Acate. Movimento 5 Stelle: “C’è un problema sicurezza ad Acate?”. Riceviamo e pubblichiamo.

Redazione Due, Acate (Rg) 17 febbraio 2016.- Non sono tardate ad arrivare le prime reazioni al grave gesto criminale messo in atto, nel corso della notte, ai danni di due attività commerciali ubicate nella centralissima via Cavour a poche decine di metri di distanza luna dall’altra. Come già evidenziato, verso le ore tre di questa notte ignoti malviventi hanno sfondato, con delle autovetture rubate, la saracinesca di un negozio di telefonia e la vetrata di un esercizio commerciale adibito alla vendita, e relativa assistenza, di Personal Computer. La dinamica del grave gesto malavitoso ha destato molta preoccupazione nell’intera cittadinanza ed in modo particolare tra gli operatori commerciali. Numerosi attestati di solidarietà sono pertanto giunti ai due operatori commerciali, molto noti e stimati nella piccola cittadina iblea. Pubblichiamo di seguito una nota a firma del Movimento 5 Stelle di Acate.

“Tra i tanti problemi che può avere la nostra piccola città uno lo abbiamo sempre evitato: la delinquenza. A parte piccoli e sporadici episodi di cronaca, abbiamo sempre avuto il conforto di vivere in un comune tranquillo e sicuro. Oggi possiamo dirlo ancora? Negli ultimi anni registriamo un’escalation di furti e danneggiamenti che mette paura ai cittadini. Ieri notte sono stati danneggiati e derubati due negozi nel centro di Acate. Dal modo in cui i malviventi hanno messo a segno il colpo sembra di essere a Napoli piuttosto che in una tranquilla cittadina. Ci chiediamo se il sistema di videosorveglianza possa contribuire all’individuazione dei responsabili. Ci chiediamo se l’amministrazione comunale faccia abbastanza per tutelare la sicurezza dei cittadini e delle aziende. Nel consiglio comunale di venerdì chiederemo di poter discutere anche di questo. Intanto manifestiamo la nostra solidarietà agli acatesi che hanno subito questi furti”.

Print Friendly, PDF & Email