Aeroporto Comiso. La Polizia non abbassa la guardia: Una dencia

Gli uomini del Commissariato di Polizia di Comiso, sezione aeroportuale, in collaborazione con gli uomini della SOACO Security, hanno sequestrato un coltello a scatto del genere vietato che un uomo con piccoli precedenti penali stava cercando di imbarcare sul volo diretto a Milano della Ryanair di giorno 06 giugno.
I controlli effettuati dal personale delle GPG sui bagagli dei viaggiatori evidenziavano la presenza in un marsupio, occultato nel fondo dello stesso, di un oggetto probabilmente di genere vietato.
Effettivamente veniva richiesta la perquisizione del bagaglio, condotta poi dalla Polizia di Stato che ha il compito di supervisionare e collaborare le GPG, e tale attività permetteva di individuare un coltello a scatto di genere vietato della lunghezza di 25 cm.
L’uomo, L.F nato a Milano nel 1972, non dava spiegazioni circa il possesso del coltello; le indagini esperite tramite le banche dati della Polizia di Stato permettevano di appurare solo piccoli precedenti per LF che pertanto veniva denunciato in stato di libertà per porto di arma di genere vietato.

Print Friendly, PDF & Email