Agguato nel carinese, indagano i carabinieri

TERRASINI – È accaduto questa notte intono alle 00:20 in piazzetta Madonna Immacolata, a Terrasini (PA), quando due uomini a bordo di un motociclo e travisati dal casco, si sono affiancati ad una Volkswagen Golf, di proprietà e condotta da GAMBINO Pietro 28enne carinese, esplodendo un colpo di pistola calibro 7,65 mm, ferendolo al collo, per poi darsi alla fuga per le vie limitrofe.
Nella circostanza, a bordo dell’auto si trovavano anche un uomo e due donne componenti un nucleo familiare, rimasti illesi, che hanno subito soccorso la vittima e dato l’allarme ai Carabinieri intervenuti sul posto.
GAMBINO Pietro è stato trasportato in ambulanza, prima presso l’ospedale di Partinico e successivamente ricoverato all’ospedale di Palermo con una prognosi di 90 giorni.
Sul luogo dell’agguato sono intervenuti i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo di Palermo, per eseguire i rilievi tecnici unitamente al personale della locale Stazione e della Compagnia di Carini.
Nella circostanza sono stati sottoposti a sequestro un bossolo ed una cartuccia inesplosa entrambi cal. 7,65, rinvenuti nelle immediate vicinanze dell’autovettura, anch’essa sottoposta a sequestro.
Sono in corso indagini dei Carabinieri che non escludono nessuna pista investigativa.

Print Friendly, PDF & Email