Andava in giro con un escavatore oggetto di furto: Una denuncia a Cotronei

Era la fine dello scorso giugno, quando i militari della radiomobile sottoponevano a controllo un soggetto a bordo di un escavatore che circolava per le vie di Cotronei. Il mezzo era sprovvisto di documenti e per questo veniva sottoposto a sequestro. I militari operanti, quindi, effettuavano tutta una serie di accertamenti che gli permettevano di acclarare che il mezzo, del valore di varie migliaia di euro, era stato trafugato a Scandicci (FI) nel precedente mese di aprile.
Negli ultimi mesi sono stati numerosi i rinvenimenti da parte del personale dell’Arma di mezzi d’opera di provenienza furtiva, per lo più oggetto di furti commessi nel nord Italia.
Per tale ragione, M.A. cl. 78, pluripregiudicato del posto, è stato deferito in stato di libertà per ricettazione.

Print Friendly, PDF & Email