Arrestato agrigentino per furto aggravato

AGRIGENTO – Nella giornata di ieri, lunedì 05 dicembre u.s., in questo capoluogo, la Polizia di Stato, ha denunciato in stato di libertà un pluripregiudicato del luogo in quanto ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. Secondo quanto ricostruito nel corso della meticolosa attività investigativa condotta dal personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di questa Questura e scaturita dalla denuncia della parte offesa, l’uomo, C.C., quarantaduenne, in data 26 novembre u.s. in Via Manzoni si impossessava del marsupio contenente un telefono cellulare, alcune banconote e documenti personali custoditi all’interno del furgone del denunciante parcheggiato nella citata arteria cittadina. Le attività investigative, supportate anche dalla visione delle immagini relative a sistemi di videosorveglianza privata installati nella zona, consentivano agli agenti di acquisire concreti e significativi elementi in ordine alla responsabilità del quarantaduenne agrigentino che veniva, pertanto, denunciato all’Autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato.

Print Friendly, PDF & Email