Arrestato il latitante Cassano Nicola

Al termine di una lunga ed impegnativa attività investigativa condotta dalla Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile di Potenza, sotto la direzione della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Potenza,  è stato rintracciato e catturato il latitante Cassano Nicola classe 1968, originario di Melfi (PZ), evaso dal carcere di Porto Azzurro (Li) il 18.03.2013. L’uomo, latitante da oltre un anno e mezzo, è stato fermato dai colleghi della Squadra Mobile della Questura di Forlì-Cesena nel comune di Bertinoro (FC). Cassano Nicola ha fatto parte del gruppo di fuoco che nel 1996 uccise il maresciallo dei Carabinieri Di Resta Marino, che li aveva individuati subito dopo la rapina perpetrata ai danni di un rappresentante di gioielli di Pescara. Otto colpi di pistola, alcuni dei quali sparati mentre il Di Resta era già a terra, agonizzante.

Print Friendly, PDF & Email