Arrestato pregiudicato di Vittoria. Fermato a un posto di controllo, ha aggredito i carabinieri

VITTORIA – Ieri notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ragusa hanno arrestato in flagranza per “Resistenza a Pubblico Ufficiale” e “Lesioni” aggravate CIARCIÀ Walter, pregiudicato, 26 anni, residente a Vittoria.
Nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale i Carabinieri si erano insospettiti per l’atteggiamento del giovane, che aveva mostrato evidenti segni di nervosismo.
Visto che il soggetto era già noto per essere stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti nel 2010, i Carabinieri operanti hanno deciso di approfondire il controllo. Ciò ha però innescato la violenta reazione del CIARCIÀ, che, in uno scatto di ira incontrollata – con l’evidente scopo di sottrarsi al controllo – ha letteralmente aggredito i militari scagliandosi contro di loro, riuscendo, nel contempo, ad ingerire un piccolo involucro che aveva con sé, asseritamente contenente una seppur minima quantità di sostanza stupefacente del tipo cocaina.
I Carabinieri, a quel punto, hanno immobilizzato l’aggressore e lo hanno condotto nella caserma del Comando Provinciale, dove lo stesso è stato dichiarato in arresto.
Espletate le formalità di rito, quindi, il CIARCIÀ, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno Dott.ssa Valentina BOTTI, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Stamattina l’arresto è stato convalidato dal G.I.P.

Print Friendly, PDF & Email