Attacco vandalico NQP, Congedo: “Offensiva vergognosa alla libertà di stampa”. La solidarietà di Erio Congedo al giornale, “Nuovo Quotidiano di Puglia”, dopo il raid della notte scorsa.

Lecce, 18 febbraio 2015 – Solidarietà da parte del vice presidente vicario del gruppo Fi alla Regione Puglia, Erio Congedo arriva al Nuovo Quotidiano di Puglia, oggetto la notte scorsa a Lecce di un attacco vandalico a colpi di vernice e di scritte offensive. “Non occorrono grossi sforzi di immaginazione – evidenzia – per inquadrare questo raid vandalico nella deprecabile categoria degli attacchi alla libertà di stampa. Evidentemente c’è qualcuno a cui dà fastidio il rigore e l’imparzialità del racconto giornalistico di Nuovo Quotidiano di Puglia, a cui in questo momento va la mia personale vicinanza. Si tratta di una offensiva vergognosa e intollerabile per una comunità civile come quella leccese e salentina, un oltraggio a chi rende ogni giorno un servizio fondamentale per la società e per il territorio. Mi auguro che i professionisti di questa autorevole testata non si facciano intimidire da questi attacchi e da queste offese e continuino a fare quello che hanno sempre fatto, senza paura o condizionamenti. Semmai preoccupa il quadro complessivo in cui questo episodio si inserisce, il clima torbido degli ultimi tempi in cui i messaggi politici, gli insulti e le minacce viaggiano sui muri della città. Ma sono fenomeni sui quali le forze dell’ordine – conclude Congedo – sono certo che faranno luce molto presto”.

Print Friendly, PDF & Email