Autoerotismo in strada: Sorpreso dalla Polizia di Stato

MESSINA – Lo faceva ormai quasi quotidianamente. Parcheggiava, scendeva dall’auto e fermandosi sotto la finestra dell’appartamento preso di mira, si abbassava i pantaloni per masturbarsi.
I poliziotti lo hanno trovato così anche ieri, sotto la finestra dell’appartamento segnalato.
All’uomo, un settantenne, è stato contestato l’illecito amministrativo previsto per la violazione dell’articolo 527 del Codice Penali, atti osceni.

FOTO REPERTORIO NON ATTINENTE CON IL CONTENUTO DELLA NOTIZIA

Print Friendly, PDF & Email