Caserta. Arrestato imprenditore per bancarotta fraudolenta.

Redazione Due, Caserta, 4 marzo 2016.-  Nota della sala stampa del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta. I carabinieri del Comando Stazione di San Gregorio Matese (Ce), hanno dato  esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di Granitto Antonio Alfonso, cl. 67, di Castello Matese (Ce). Lo stesso deve espiare tre anni e sei mesi di reclusione per il reato di Bancarotta Fraudolenta. La pena inflitta è riferita alla liquidazione, a seguito di fallimento avvenuto nell’anno 2011, della cooperativa zootecnica denominata “Hir.Ma.” con sede legale in Castello del Matese. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere (Ce).

 

Print Friendly, PDF & Email