Caserta. Arrestato nigeriano.

Redazione Due, Caserta, 11 marzo 2016. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a cura del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta.- I Carabinieri della Stazione di Frignano (CE), in Villa di Briano (CE), hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Napoli Nord nei confronti del nigeriano Okoh Blessing, domiciliato in Villa di Briano. L’uomo dovrà espiare una pena detentiva di due anni e quattro mesi, poiché riconosciuto responsabile del reato di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, commesso nel dicembre 2013 in Trentola Ducenta (CE). L’arrestato è stato sottoposto alla detenzione domiciliare, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email