Caso Loris, stato di fermo per la madre

Al termine di sei lunghe ore di interrogatorio per Veronica Panarello è stato disposto lo stato di fermo. Su di lei graverebbero pesanti indizi: omicidio aggravato e occultamento di cadavere, questi dovrebbero essere i reati contestati dalla Procura di Ragusa. Non risulta nessuna confessione. Secondo quanto riportato dall’Ansa il padre di Loris:”Se è stata lei mi cade il mondo addosso”.

Print Friendly, PDF & Email