Catania, ruba un’auto. Inseguito e arrestato dalla Polizia

Finisce in manette Mannuccia Francesco (classe 1976), pregiudicato per reati specifici contro il patrimonio, con l’accusa di furto aggravato di autovettura. 

Il personale della Squadra Volante dell’U.P.G.S.P. inviato nel quartiere “San Cristoforo” e, in particolare, in via Giannitto, a seguito della segnalazione da parte di un istituto di vigilanza privata del furto di una Fiat “Panda”, di cui venivano forniti targa e colore, di proprietà della ditta di noleggio “Hertz” con sede a Bolzano. giunto  all’incrocio tra via Acquicella e via della Concordia, riusciva ad intercettare la macchina, che procedeva a velocità sostenuta.

Il conducente alla vista della polizia, ha tentato la fuga accelerando.  Senza mai perderlo di vista i poliziotti si sono messi all’inseguimento del malfattore, comunicando in tempo reale alla Sala Operativa le strade percorse.

Giunti in via della Regione, gli operatori di polizia sono riusciti a bloccare la macchina ed il suo conducente, che portato presso gli Uffici della Questura per ulteriori accertamenti, risultava avere precedenti per furto e possesso ingiustificato di chiavi alterate idonee alla commissione di furti di autovetture.

All’interno della Fiat “Panda” rubata, che riportava vari danni ed era priva del sistema di allarme satellitare, sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso ed una centralina codificata, con la quale era stata messa in moto l’autovettura.

Print Friendly, PDF & Email