Cirò Marina. Giovane donna trovata in casa morta: I carabinieri non escludono femminicidio

Una giovane donna quarantenne è stata trovata morta nella sua abitazione di Cirò Marina, riversa in una pozza di sangue. Si tratta di Lettieri Antonella, commessa che viveva sola in casa.
Sul posto ci sono i carabinieri della locale Compagnia ed il Nucleo Investigativo che sono intervenuti con i militari della squadra investigazioni scientifiche del Reparto Operativo per stabilire l’esatta dinamica della morte. Al momento i carabinieri non escludono che la donna possa essere stata uccisa. L’abitazione infatti è stata trovata a soqquadro.
Sul posto si sta recando anche il Pubblico Ministero di turno ed il medico legale per gli adempimenti di legge.

Print Friendly, PDF & Email